Infoconcorsi

2225 volontari in ferma prefissata di un anno (VFP 1) nella Marina Militare - nati dal 5 febbraio 1994 al 5 febbraio 2001

Scadenza SCADUTO Posti disponibili 2225
Professione Forze dell'ordine e pubblica sicurezza Titolo di studio Scuola media
Ente Ministero della difesa Contratto Tempo determinato
Provincia - Fonte GU n°61 del 03/08/2018
Area geografica Nazionale Tipologia concorso Concorsi pubblici

Descrizione

Bando di reclutamento nella Marina Militare di 2.225 VFP 1, di cui:

1.225 per il Corpo equipaggi militari marittimi (CEMM), così distribuiti:

  • 1.005 per il settore d’impiego «navale»;
  • 120 per il settore d’impiego «anfibi»;
  • 40 per il settore d’impiego «incursori»;
  • 20 per il settore d’impiego «palombari»;
  • 20 per il settore d’impiego «sommergibilisti»;
  • 20 per il settore d’impiego «Componente aeromobili»;

1.000 per il Corpo delle capitanerie di porto (CP), così distribuiti:

  • 994 per le varie categorie, specialità, abilitazioni;
  • 6 per il settore d’impiego «Componente aeromobili».
Scadenza domande - La domanda di partecipazione va inviata dal 29 agosto 2018 al 27 settembre 2018, per i nati dal 27 settembre 1993 al 27 settembre 2000, estremi compresi e dal 7 gennaio 2019 al 5 febbraio 2019, per i nati dal 5 febbraio 1994 al 5 febbraio 2001, estremi compresi.

Prove d'esame - Il concorso prevede le fasi di selezione indicate di seguito.

  • Accertamenti psico-fisici (fase unica e/o prima fase della procedura di reclutamento)
  • I candidati che partecipano esclusivamente per il settore d’impiego «CEMM navale e CP»  e i candidati per i settori d’impiego delle Forze speciali e Componenti specialistiche sono convocati per l’accertamento dei requisiti psico-fisici, con le modalità indicate nel bando.
  • Accertamenti attitudinali (fase unica e/o prima fase della procedura di reclutamento)
  • Accertamenti attitudinali specifici (seconda fase della procedura di reclutamento)
  • Prove di efficienza fisica (seconda fase della procedura di reclutamento): i candidati per i settori d’impiego delle Forze speciali e Componenti specialistiche saranno  sottoposti, a cura della commissione alle prove di efficienza fisica, che si svolgeranno presso il Centro di selezione della Marina militare di Ancona.
  • Accertamento dell’idoneità psico-fisica specifica (terza fase della procedura di reclutamento)

Attiva una nuova notifica

attiva